Tradizionale tipico di Modena

Tradizionale tipico di Modena, un progetto che nasce da un'idea de La Vacchetta Grassa (storica cuoieria del centro storico, aperta al pubblico) con lo scopo di valorizzare alcune eccellenze del proprio territorio.

La secolare tradizione cittadina della lavorazione del cuoio a concia vegetale si mette al servizio della gastronomia modenese. Nascono così il tortellino, lo gnocco fritto e la crescentina in cuoio, senza dimenticare i tappi del celebre Lambrusco.

Scatola Tradizionale tipico di Modena

Il cuoio e l'enogastronomia: due realtà apparentemente diverse si fondono per dare vita ad un luogo che esalta e custodisce la tradizione, l'artigianalità e la tipicità di Modena.

Tradizionale Tipico di Modena, infatti, è anche un negozio-vetrina affacciato su Piazza Roma.

Negozio vetrina su Piazza Roma

Uno spazio nel cuore della città che ospita, allo stesso tempo, la cuoieria e un'acetaia: qui i Modenesi e i turisti possono acquistare alcuni accessori in cuoio realizzati della nostra bottega e l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena prodotto da una selezionata azienda del territorio.

Vedi tutti i prodotti di "Tradizionale tipico di Modena"